Lungo il fiume a Trezzo d’Adda

Dedicato a chi dice che vicino a Milano non c’è niente di bello da fare.

Convalescente, stanca, ma in cerca di una mezza giornata in mezzo alla natura a fare due passi. Ecco che mi viene in mente di farmi un giro con Marti sull’Adda.

Si arriva a Trezzo d’Adda in una mezz’oretta da Milano (almeno dalla mia zona – Città Studi). Da li in realtà se si ha voglia si può correre, camminare, pedalare per un sacco di Km, noi scegliamo di farci solo due orette di camminata per una decina di km. Il tracciato costeggia il fiume adda per molti km, si può pare addirittura arrivare fino a Lecco. è un giro molto carino e super basico, adatto anche a gente non particolarmente sportiva, ma devo dire che è davvero bellissimo, se fatto in un periodo come questo, poco battuto e estremamente silenzioso e rilassante. Il fiume ha un colore cristallino stupendo e la vegetazione è davvero rigogliosa, a tratti quasi ricorda la giungla.

Non è facilissimo trovare l’accesso giusto. Ci sono due strade che consiglio per arrivare sul fiume e iniziare il percorso:

Scendete fino al Bar Al Lavatoio Via Alzaia, 13, 20056 Trezzo sull’Adda MI. li a sinistra c’è un parcheggio che però ha il disco orario. In alternativa lasciate la macchina prima della strada che scende in paese se trovate posto.

L’altra opzione è di seguire le indicazioni per la Terrazza sull’Adda Via Belvedere, 20, 20056 Trezzo sull’Adda MI. Li alla fine della strada c’è un parcheggio bello grande e penso libero.

Trovare informazioni ben organizzate online è un’impresa, come sempre sappiamo valorizzare ZERO il nostro meraviglioso territorio, quindi qui qualche link selezionato sulla base delle mie ricerche.

http://visitadda.com sito che raccoglie eventi e info sulla zona, una mappa interattiva di dubbia utilità ma niente di specifico su sentieri, percorsi, itinerari a piedi o in bici.

Sul sito http://www.pianuradascoprire.it trovate il link a questo opuscolo http://www.pianuradascoprire.it/files/uploads/opuscoloparchilr.pdf nel quale ci sono vari percorsi in Lombardia tra i quali quelli della zona.

http://www.parcoaddanord.it/# qui c’è una mappa con i percorsi ciclabili che personalmente a me non funziona mai, ma magari siete più fortunati…

Qui il dettaglio del percorso ciclabile http://www.saltainsella.it/ADDA.htm.

Distanza da Milano: circa 30 minuti

Difficoltà: bassissima

Caratteristica del percorso: molto piacevole e rilassante, immerso nel verde e con punti di interesse architettonico-storico (Centrale idroelettrica di Trezzo d’Adda e Ponte di Paderno d’Adda)

Ristori – acqua: c’è un bar dove sono partita io di fianco alla centrale (Al Lavatoio), poi un paio di ristoranti che sembrano abbastanza turistici e molto fané a 10 minuti dalla partenza verso Paderno, poi non so visto che ho fatto solo 10 km. Non ci sono fontanelle nel percorso che ho fatto io.